Anche Sitip nel progetto “Just5”, la prima giacca al mondo antivirale e antibatterica

Anche Sitip nel progetto “Just5”, la prima giacca al mondo antivirale e antibatterica

Un super team composto dalle aziende più tecnologiche del tessile, tra cui la bergamasca
Sitip Spa, ha creato l’unico capo al mondo al 100% protetto con HeiQ Viroblock.

Globalizzazione, esponenziale crescita delle aree urbane, aumento della popolazione mondiale. Uno scenario che può spaventare, ma verso cui la scienza e la tecnologia stanno concentrando idee e investimenti con l’obiettivo di continuare a proporre soluzioni per il benessere e la sopravvivenza del pianeta. In tutto questo, l’ambito sanitario sarà sempre più messo alla prova, alla ricerca di innovazione per contrastare inediti pericoli per la salute dell’uomo, causati da nuovi virus e batteri.

Ecco perché cinque aziende internazionali d’eccellenza nel settore del tessile – tra cui la bergamasca Sitip Spa – hanno messo a disposizione i propri ricercatori e ideato Just5, un ingegnoso capo di abbigliamento high-tech curato in ogni minimo particolare con tecnologia Viroblock – dal tessuto ai componenti, fino agli accessori – che crea una barriera altamente efficace per proteggere chi lo indossa da contaminazioni esterne virali o batteriche.

Just5 ha in dotazione dalla società svizzera HeiQ una mascherina multifunzionale con filtro tipo IIR che può essere portata da sola, o fissata al colletto; la torinese 2A Spa ha fornito le cerniere auto sanificanti NYSHIELD; l’azienda inglese Coats ha realizzato il filo da cucire, la veronese Windtex Vagotex il tessuto della giacca, mentre la bergamasca Sitip quello elasticizzato indemagliabile con cui sono fatti i polsini copri-mano.

Silvana Pezzoli, vicepresidente e direttore commerciale di SITIP Spa.: “SITIP ha creduto sin da subito nell’idea Just5, progettando un tessuto indemagliabile elasticizzato trattato Viroblock, come migliore sistema di protezione per le mani. Questa protezione si integra nella giacca, come copri-mano estensibile, non dimenticando il comfort e la praticità in tutti gli usi quotidiani”.

Just5 protegge dalle goccioline di saliva che persistono nell’aria, che si depositano nelle superfici. La tecnologia svizzera di HeiQ Viroblock permette infatti di neutralizzare il 99,99% dei virus esistenti ad oggi in pochissimi minuti, attraverso l’azione sinergica di due principi brevettati che si basano su una combinazione di micro particelle di argento con vescicole fosfolipidiche.
HeiQ Viroblock, anti-virale istantaneo contro il Sars-Cov-2, è stato testato e verificato dal Peter Doherty Institute For Infection and Immunity di Melbourne.

Disegnata in collaborazione con lo IED, Istituto Europeo di Design di Torino, Just5, nei modelli per uomo, donna e bambino, è caratterizzata da alcune soluzioni tecnico-stilistiche che la rendono unica nel suo genere, come i polsini copri-mano allungabili dove inserire le dita o il cappuccio con visiera trasparente con tiranti laterali/posteriori. È munita inoltre di altri accessori gadget, tutti con tecnologia Viroblock, come lo Xpray per igienizzare l’ambiente circostante, i tiranti per regolare la lunghezza o la larghezza della giacca, la tasca interna e il panno per la pulizia degli occhiali.

Da mercoledì 26 agosto la giacca è disponibile in preview sulla piattaforma di crowdfunding kickstarter.com, JUST5 la giacca fashion multifunzionale. La campagna di crowdfunding si rivolge proprio a chi vorrà sostenere il progetto e prenotare il prodotto. Le giacche finite saranno disponibili alla fine dell’autunno.

 

—-
About Sitip Spa
SITIP, fondata nel 1959, è un’azienda leader mondiale nella produzione di tessuti tecnici indemagliabili e circolari.
Spinta da un importante know-how, SITIP progetta soluzioni tecniche Made in Italy, rispondendo alle più esigenti richieste di mercato.
Con due unità produttive in Italia, a Cene (BG), e una a Malta – la Nylon Knitting – l’azienda differenzia la propria offerta in due ambiti di applicazione principali, quello industriale e quello legato al mondo abbigliamento sportivo; in particolare:
tessuti “hook-receptive” per chiusure meccaniche per abrasivi, personal care, ortopedia, calzature, abbigliamenti, rivestimenti per arredo; tessuti tecnici per accoppiatura e spalmatura destinati ad applicazioni industriali, come la produzione di similpelle e altri usi;
tessuti accoppiati per calzature, interno caschi, e automotive; tessuti elasticizzati per lo sport ed il tempo libero in particolare per bike-wear, running, outdoor e fashion.
Grazie a un processo tessile integrato, dalla filatura al prodotto finito, SITIP – con oltre 500 dipendenti e un fatturato di 80 mio di euro – offre un’ampia e certificata gamma di prodotti a livello mondiale.
www.sitip.it

Condividi