Le best practice di Melinda in tema di gestione sostenibile delle filiere al workshop online – Le Indicazioni Geografiche strumento di sviluppo del territorio

Venerdì 4 dicembre alle ore 12, Andrea Fedrizzi, Responsabile Marketing di Melinda –  sarà relatore all’interno del workshop organizzato da Rete Rurale Nazionale per raccontare l’impegno concreto del Consorzio in termini di sostenibilità e rispetto per l’ambiente.

 Supportare in modo sostenibile il profitto dei Soci attraverso un’attenzione costante alla qualità e al rispetto dell’ambiente, con vantaggi reali che riguardano tutta la filiera, dal produttore al consumatore. Questa la mission che Andrea Fedrizzi, Responsabile Marketing di Melinda – racconterà durante il workshop online di venerdì 4 dicembre 2020 – Le Indicazioni Geografiche strumento di sviluppo del territorio: buone prassi di gestione sostenibile delle filiere – organizzato da Ismea nell’ambito delle attività previste dal Programma della Rete Rurale Nazionale.

Attraverso un breve excursus sul passato, si entra così nella realtà moderna di Melinda e della produzione di mele DOP e IGP: dall’energia rinnovabile al risparmio idrico, dalla sinergia con l’apicoltura fino al piano bio, dal packaging green fino alle celle ipogee, questi sono i temi affrontati durante l’intervento di Fedrizzi, previsto per le ore 12.

Obiettivo dell’appuntamento è promuovere, attraverso delle buone prassi individuate dai Consorzi di Tutela, gli strumenti di sostenibilità già presenti nel mondo delle Indicazioni Geografiche e valutarne di nuovi per favorire la transizione ecologica.

La partecipazione all’evento che avrà inizio alle ore 9.30 potrà avvenire su piattaforma web dedicata, previa registrazione sul sito della Rete Rurale Nazionale tramite la compilazione obbligatoria di questo modulo.

 

www.melinda.it  Melinda, mi piaci di più

Condividi