Il farro della linea C’è di Buono in Italia di Pedon si rinnova nel look, preservando il gusto e la qualità di sempre

È sano, nutriente e buono. Della linea di Pedon C’è di Buono in Italia, dedicata ai cereali 100% italiani a rapida cottura, che è stata oggetto di un recente restyling grafico, pronta in soli 10 minuti.

In alternativa alla “solita” pasta o al solito “riso”, per arricchire una zuppa, insieme al pesce o alla carne, mixato con le verdure: comunque lo si abbini, con il Farro di Pedon non si sbaglia mai. Si tratta, infatti, di un prodotto versatile e anche salutare: insieme agli altri cereali, costituisce la base della dieta mediterranea, riconosciuta dall’Unesco come patrimonio immateriale dell’umanità per i suoi benefici sulla salute. La referenza fa parte della linea C’è di Buono in Italia, che ha dato origine al segmento dei cereali a cottura rapida da filiera 100% italiana, che recentemente è stata rinnovata nella grafica e che ora si presenta con un pack innovativo nel design e sostenibile.

BUONO E ITALIANO
Il Farro di Pedon coniuga equilibrio, qualità e gusto. Infatti, è fonte di minerali, fra cui fosforo, magnesio e potassio, oltre che di fibre. Come tutti gli altri cereali della linea C’è di Buono in Italia, proviene dalla filiera italiana Pedon, un modello che garantisce il rispetto dei più alti standard qualitativi. Inoltre, il processo di precottura cui vengono sottoposti i cereali della gamma è completamente naturale, senza l’aggiunta di additivi e sostanze chimiche. Confezionati in atmosfera protettiva, i prodotti mantengono nel tempo tutte le caratteristiche nutritive e organolettiche delle materie prime.

UNISCE LA QUALITÀ ALLA PRATICITÀ
È anche pratico: è pronto in soli 10 minuti, per cui risponde alle esigenze dei consumatori moderni che in un prodotto cercano qualità e facilità d’uso. La sfiziosa ricetta sul retro della confezione, ispirata alla tradizione culinaria italiana, suggerisce una delle preparazioni cui questo si presta: il farro alla norma*, condito con melanzane, pomodori e ricotta salata.

LA LINEA HA UN NUOVO PACK E UNA NUOVA IMMAGINE
Il Farro, insieme a 5 Cereali, Orzo e Mix Quinoa, compone la linea C’è di Buono in Italia, che ora si presenta con un pack innovativo nel design, coerente con la nuova identità fresca e moderna del marchio. L’immagine del tricolore, le illustrazioni che comunicano il legame con il mondo agricolo e il nuovo nome della linea, che da C’è di Buono è diventata C’è di Buono in Italia, mettono in evidenza l’italianità delle materie prime. La confezione è sostenibile e riciclabile al 100%: è realizzata, infatti, con carta ottenuta dagli scarti dei processi di lavorazione dei legumi e con inchiostri ecologici.

Farro
Peso: 500 g a confezione, pari a 6 porzioni
Prezzo: a partire da 2,49 euro

 

* Ricetta
Farro alla norma
Ingredienti per 4 persone: 300g di Farro C’è di Buono in Italia; 200g di pomodorini “datterini”; 50g di ricotta salata; 1 melanzana; sale, pepe nero, olio evo, basilico q.b.

Preparazione: cuocere il Farro C’è di Buono in Italia per 10 minuti in abbondante acqua salata, scolare e mettere da parte in un recipiente. Nel frattempo mondare e tagliare a pezzetti le melanzane, quindi rosolarle in una padella con un filo d’olio, aggiustare di sale e pepe e metterle da parte. Nella stessa padella aggiungere un filo d’olio e scottare per 5 minuti i pomodorini precedentemente mondati e tagliati in quarti, quindi aggiustare di sale, pepe e unire qualche fogliolina sminuzzata di basilico. Spadellare infine il farro, aggiustare di sale, pepe e mescolare bene.
Servire con una grattugiata di ricotta salata e guarnire con qualche fogliolina di basilico.

Consiglio dello Chef: per rendere il piatto più ricco e saporito, sostituire la ricotta salata con del pecorino stagionato!

facebook.com/pedon.italia
https://www.instagram.com/pedon.italia/
https://www.linkedin.com/company/pedongroup
https://www.pedon.it/

About Pedon
Pedon Spa è un’azienda italiana che dal 1984 è il punto di riferimento internazionale per la selezione, la lavorazione, il confezionamento e la distribuzione di cereali, legumi e semi. Con l’impegno di proporre un modello di alimentazione che coniughi benessere, gusto e rispetto per l’ambiente, Pedon oggi abbraccia l’innovazione e la tecnologia come cardini indispensabili per il proprio sviluppo, con l’obiettivo di contribuire ad un futuro sostenibile.
Pedon si articola in 2 unità di business: la divisione Retail, che commercializza il prodotto per le principali insegne della grande distribuzione italiana ed internazionale, e quella Industrial, denominata Acos, dedicata alla selezione e alla vendita della materia prima alle maggiori industrie conserviere. A queste si affianca un progetto speciale che attraverso il brand Green Station suggerisce un nuovo concept di ristorazione, tra genuinità e creatività, attraverso una proposta di piatti a base di cereali, legumi e semi.
Con sede principale in Italia, Pedon impiega 400 persone in 4 continenti ed esporta in oltre 30 Paesi. L’ultimo fatturato consolidato di gruppo è di 98 milioni di euro. Oltre 2000 le referenze attualmente in commercio.

 

Condividi